Codice di condotta

 

IL CODICE DI CONDOTTA

Il “Codice di condotta per la tutela della dignità delle donne e degli uomini sul lavoro e per la prevenzione delle molestie, delle discriminazioni, del mobbing” è il regolamento attraverso il quale l’azienda agisce per la tutela della dignità dei lavoratori e delle lavoratrici e previene comportamenti molesti, discriminanti, mobbizzanti agiti dall’organizzazione al livello verticale (dirigenti, superiori gerarchici), orizzontale (colleghi, pari, inferiori di grado gerarchico).

 

LA CONSIGLIERA DI FIDUCIA

La Consigliera di Fiducia è la persona incaricata istituzionalmente di fornire consulenza e assistenza gratuita ai dipendenti dell’ASST della Franciacorta oggetto di molestie, mobbing e discriminazioni.

 

Cosa può fare

La Consigliera svolge le seguenti funzioni:

- ascolto e tutela della parte che si ritenga vittima di comportamenti molesti o di fenomeni di discriminazione di qualsiasi tipologia sul luogo di lavoro, mobbing o molestia sessuale anche in connessione ad eventuali procedure informali o formali di risoluzione del conflitto o del disagio;

- di informazione e formazione finalizzate alla sensibilizzazione contro le forme di discriminazione di qualsiasi tipologia, mobbing e molestie sessuali e alla prevenzione di tali fenomeni.

 

Come agisce

La Consigliera sente la parte interessata, acquisisce elementi e informazioni necessarie alla valutazione del caso nell'assoluto rispetto della privacy sia della parte lesa sia del presunto responsabile, suggerisce azioni opportune ad assicurare un ambiente di lavoro rispettoso della libertà e della dignità delle persone

 

Come contattarla

E-mail: [email protected]

Cellulare: 331 6190761 - lunedì, mercoledì e venerdì dalle 08:00 alle 14:00 per appuntamento.

 

Con deliberazione n. 706 del 10 dicembre 2019, il Direttore Generale ha nominato la Dott.ssa Simona Massari Consigliera di Fiducia dell’ASST della Franciacorta.

Data ultima modifica a questa pagina: 12/12/2019 - Funzione aziendale responsabile della pubblicazione: Strutture aziendali alle quali afferiscono i singoli procedimenti